Make-up

Make-up e trucco semipermanente

Professionisti in make-up, anche in provincia di Bologna

Abbiamo accennato al trucco semipermanente, per chi vuole una base inalterabile e naturale dai contorni definiti per occhi, labbra e sopracciglia. 
Entriamo nel vivo della tecnica: la dermopigmentazione è affine alla tecnica del tatuaggio. 
Si esegue mediante l'introduzione nello strato superficiale dell'epidermide di micropigmenti minerali, e viene eseguita con un ago inserito in un apposito strumento. 
Ad eseguire questa tecnica è la nostra Roberta, un'estetista specializzata nella correzione e nel risalto dei tratti somatici del viso. Il numero delle sedute necessarie varia in base alle zone da trattare. Tra la prima seduta e le successive deve, comunque, trascorrere un mese.
I pigmenti sono selezionati in modo da fondersi con i colori naturali di labbra, occhi e sopracciglia. Il risultato, infatti, deve essere coerente, armonioso e rispettare caratteristiche e colorazioni naturali del viso. Prima di eseguire il trattamento, valutiamo con attenzione le caratteristiche della pelle e del volto. Dopo il trattamento, per evitare di irritare la pelle, è bene lasciar trascorrere almeno 10 giorni prima di esporsi al sole o sottoporsi ad eventuale lampade abbronzanti. Inoltre, per idratare e proteggere la pelle, è necessario applicare creme con vitamina E.
A garanzia dell'assoluta igiene e sicurezza, utilizziamo guanti, capsule e aghi sterilizzati e monouso. I pigmenti impiegati sono bio-compatibili e certificati CEE, e non contengono derivati del petrolio o sostanze allergeniche.
Non consigliamo il trucco semipermanente in gravidanza e allattamento; in presenza di infezioni cutanee o dermatiti in corso; in caso si siano trattate le labbra con materiale di riempimento permanente (silicone); se si stanno eseguendo terapie anticoagulanti; se si assumono aspirina e antinfiammatori; in presenza di diabete e terapie con insulina.
Scriva a info@elitefbs.it per richiedere informazioni
Share by: